Sei qui: Home » Forum » Assistenza e consulenza Legale » Incidente con auto in fuga
    Stampa la pagina ...
LogoA.png
it.png   Associazione Italiana Familiari e Vittime della STRADA A.P.S. 
Associazione di Promozione Sociale 
eu1.png mfevr.png  Aderente alla FEVR  (Federaz. Europea delle Vittime della Strada) 

Forum - Assistenza e consulenza Legale - Incidente con auto in fuga


 1848 membri
Connesso: ( nessuno )

  Oggetto n° 179
il 02/02/2015 • 14:23
da Silvia
 
visitatore

Buongiorno,

scrivo per avere il vostro parere circa un sinistro che è accaduto in data 30 gennaio. Nello specifico accadeva che la mia auto in fermata con le 4 frecce è stata urtata da un'altra auto in fuga inseguita dalla polizia. Sul luogo sono intervenuti vigili e polizia ed è stato stilato un verbale. Al momento dell'accaduto l'auto "pirata" non era stata identificata ma le autorità mi dicevano di aver buone possibilità nel procedere con l'identificazione. E'possibile avere un rimborso del danno subito? La mia assicurazione mi dice che allo stato attuale delle cose non puo' procedere in alcun modo.
Ringrazio anticipatamente,
Silvia
  
Risposta n ° 1
--------
il 02/02/2015 • 17:00
da avvocatoincardona
 

Il presupposto per ottenere il risarcimento dal fondo di garanzia vittime della Strada è l'evento/danno riconducibile a responsabilità del conducente l'auto non identificata poichè datosi alla fuga cosicchè, cio' che Le occorre è una copia del verbale stilato dalle autorità, descrittivo e comprovante l'evento e la circostanza ossia la dinamica siccome rilevata dall'autorità.  Se il verbale è chiaro ed esaustivo,  si potrà rivolgere all'Impresa Assicuratrice che nella Sua Regione è stata designata per risarcire i danni causati da conducenti veicoli non identificati ( ovvero per le compagnie assicuratrici in liquidazione coatta amministrativa ovvero per l'ipotesi di scopertura assicurativa del mezzo investitore) che provvederà ad istruire la pratica come fosse un sinistro qualsiasi. Normalmente c'è una franchigia di € 500,00 che viene decurtata dal danno al mezzo. E' possibile che la Polizia non le dia il verbale poichè atto di indagine penale sottoposto a segreto struttorio tuttavia potrà chiedere all'autorità chi è il Pubblico Ministero titolare dell'indagine ed avanzare una richiesta di informazione per ottenere i dati occorrenti ai fini risarcitori. Generalmente vengono forniti ma , in caso di difficoltà, dovrà rivolgersi ad un legale esperto che saprà certo come ottenere il nullaosta salvaguardando la segretezza ovvero delegando all'Impresa designata l'onere di accertamento e verifica. 

La Sua assicurazione le nega l'indennizzo diretto poichè, allo stato, non sa con chi rivalersi ma se Ella non ha alcuna responsabilità dell'evento, non v'è dubbio che andrà risarcita. Saluti  

Avv. Giuseppe Incardona


legale della A.I.F.V.S.- sede di Palermo[br]Avvocato Cassazionista

  
Risposta n ° 2
--------
il 02/02/2015 • 17:14
da Silvia
 
visitatore

Grazie mille!
  
oggettoattivo   oggettochiuso   Importante!   Nuovo  
Rettifica messaggio   Chiudioggetto   Rimontaoggetto