Sei qui: Home » Pubblica una risposta
    Stampa la pagina ...
LogoA.png
it.png   Associazione Italiana Familiari e Vittime della STRADA A.P.S. 
Associazione di Promozione Sociale 
eu1.png mfevr.png  Aderente alla FEVR  (Federaz. Europea delle Vittime della Strada) 

Pubblica una risposta

Grazie per aver dedicato del tempo per scrivere questo messaggio.

Nota: l'indirizzo e-mail utilizzato è protetto contro lo SPAM.

Stai rispondendo a Avvocatocesari chi ha scritto:
L'esigenza di risalire alla identificazione del criminale stradale che ha posto in essere una condotta in violazione delle regole del codice della strada tramite la targa e' dettata dalla necessità delle indagini; sicuramente se tutta la lunghezza della autostrada fosse monitorata da occhi elettronici ci sarebbe maggiore garanzia per gli utenti. Da tempo di indicazione e consiglio agli automobilisti di munirsi di una videocamera da automobile da istallare vicino allo specchietto retrovisore come in modo da registrare ciò che il conducente vede ai fini di garanzia e tutela probatoria in caso di incidente stradale. Mi auguro che sia statadadassunta la testimonianza da parte della Polizia Stradale in modo da consentire di ottenere un risarcimento dal fondo di garanzia vittime della strada Consap tramite impresa designata . Avvocato Gianmarco Cesari

Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati

Condizioni d'uso dei tuoi dati personali.

Inviando questo modulo, accetto che le informazioni inserite verranno utilizzate solo nell'ambito di questo sito, per permettermi di essere ricontattato. Per conoscere ed esercitare i tuoi diritti, in particolare per revocare il consenso all'uso dei tuoi dati, consulta le nostre Menzioni Legali e contatta il Webmaster del sito .

Copia il codice: