Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
Siete qui :   Home » Opuscoli 12° volume 2011: Andrea Migliorin
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...

Opuscoli 12° volume 2011: Andrea Migliorin

logoaifvsnero.png

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Andrea Migliorin, 15 anni - Mercurago (NO) 16 dicembre 1974 – 16 aprile 1990

Andrea Migliorin.jpgNel giorno della S. Pasqua, giornata relativamente felice, la vita della nostra famiglia è stata stravolta a causa dell’incidente del nostro ragazzo.
Andrea , un ragazzo generoso e buono, uscito di casa per fare una passeggiata, al ritorno, un suo amico gli offre un passaggio sul motorino e lui accetta.

Erano in due, senza casco, non era ancora in vigore la legge che lo vietava. Il ragazzo alla guida, inizia ad esibirsi  in  impennate e a causa di un tombino e della sua imprudenza accade l’incidente.
Andrea cade picchiando la testa,viene soccorso e trasportato all’ospedale di Arona e poi constatata la sua gravità,  trasferito con l’elisoccorso all’ospedale di Novara e vola in cielo.
Per Andrea  era molto importante la solidarietà, voleva aiutare suo fratello che era in attesa per il trapianto di rene, il suo cruccio, quello di non potergli dare il suo per un precedente intervento che aveva subito .

Abbiamo donato gli organi  di Andrea e grazie a lui, sono state salvate altre vite in Italia ed anche in Inghilterra. Con il passare degli anni la mancanza del nostro ragazzo non diminuisce…ma cresce.
Andrea da lassù ha fatto trovare alla sua mamma un tema, molto bello, che aveva svolto e che parlava della solidarietà verso gli altri.

La dedica di sua nipote:

Ciao zio, anche se non ti ho conosciuto, ti ammiro, sei il nostro angelo.
la tua Veronica




 ãCopyright 2001/2011 tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus)


Data di creazione : 25/03/2011 * 11:01
Ultima modifica : 25/03/2011 * 11:02
Categoria : -
Pagina letta 10321 volte